Company profile

La nostra storia di è quella dei territori in cui operiamo. Enerxenia riunisce le esperienze e le tradizioni di numerose società locali attive nelle province di Como, Varese, Monza e di alcune aree del Veneto e del Friuli Venezia Giulia. Dal 1 gennaio 2020 Enerxenia è diventata marchio commerciale di ACEL Energie, società di vendita di gas naturale ed energia elettrica del Gruppo ACSM AGAM, un'integrazione societaria volta a rendere ancor più efficiente il nostro servizio alla clientela. 

La forte identità e il radicamento territoriale sono i nostri tratti distintivi. Con oltre 200 mila clienti, riserviamo particolare attenzione alla chiarezza e trasparenza delle condizioni contrattuali. Offriamo soluzioni flessibili con proposte su misura per ogni esigenza.

Enerxenia è un punto di riferimento per le famiglie, i professionisti e le imprese.  

Gruppo ACSM AGAM

Il Progetto di Aggregazione

Dal primo luglio 2018 ha cominciato ad operare la nuova società Acsm Agam, a maggioranza pubblica, con A2A azionista di riferimento e partner industriale, frutto dell'aggregazione fra utilities di Como, Monza, Lecco, Sondrio, Varese. Il nuovo Gruppo, 800 dipendenti e oltre 900 mila cittadini serviti, rappresenta sin d'ora uno dei principali player italiani, in grado di misurarsi con i maggiori operatori del mercato grazie ad una consolidata capacità competitiva pronta a cogliere nuove opportunità di business. La nuova società è nata dalle fusioni per incorporazione di A2A Idro4, AEVV, AEVV Energie, ASPEM, Lario Reti Gas e ACEL Service in Acsm Agam e dalla scissione parziale di A2A Energia in Acsm Agam. L'integrazione porta valore alle singole realtà coinvolte, tutte caratterizzate dal forte legame con le comunità locali, a beneficio degli stakeholders e del radicamento sul territorio, generando quindi ulteriore sviluppo.

Acsm Agam è quotata al mercato telematico azionario italiano di Milano

Dal primo luglio 2018, per effetto dell'aumento di capitale a servizio del rapporto di cambio di Fusione e di Scissione definiti nell'ambito dell'Operazione di Aggregazione, la composizione dell'azionariato è la seguente:

 

ACSM-AGAM post-operazione si configura come un player quotato, a maggioranza pubblica, supportato da A2A, partner industriale di profilo nazionale.