Se il contatore è installato ...

Se il contatore è già installato, è sufficiente richiedere uno dei seguenti servizi seguendo le istruzioni indicate.


Voltura:

Per subentrare ad una fornitura ancora attiva, modificando l'intestatario del contratto, bisogna compilare l’apposito modulo di voltura, la proposta contrattuale e le condizioni economiche che potranno essere trasmesse anche via mail, fax o posta unitamente a copia del documento d’identità (oltre a visura camerale qualora si tratti di persona giuridica).
Successivamente invieremo la lettera di benvenuto (Welcome Letter) per confermare l’avvenuta attivazione.

Riattivazione di fornitura disattivata.

Se il contatore installato è sigillato (chiuso) si procederà con una RIATTIVAZIONE  (SUBENTRO).

Nel caso in cui l’impianto non fosse stato modificato occorrerà presentarsi allo sportello muniti di:

  • matricola del contatore
  • modello A/12 per le riattivazioni con contatore G6  ed Il modulo B/12 per riattivazione con contatore  > G6.  Questi moduli possono essere richiesti in modo discrezionale dal Distributore e devono essere compilati da un idraulico abilitato.
  • dati catastali
  • modulo antiabusivismo ( dichiarazione sostitutiva titolo a sottoscrivere il contratto)
  • documento d’identità
  • codice fiscale
  • recapito telefonico

 

Nel caso in cui l’impianto fosse stato modificato occorrerà seguire la procedura prevista nel caso di  Attivazione nuova fornitura.           

Per maggiori informazioni rivolgersi allo sportello presso gli uffici di  Zona o al Numero Verde 800.742.999