Condizioni contrattuali

Le condizioni contrattuali sono parte integrante del contratto e sono conformi alle prescrizioni della Autorità per l’Energia Elettrica, il Gas e il Sistema Idrico. 


Conformemente a quanto disposto dall’Autorità i contratti di Enerxenia riportano:

Identità dell’impresa e dell’operatore commerciale

  • il Nome dell’impresa venditrice, in questo caso Enerxenia
  • L’indirizzo, utile anche per l’invio di reclami scritti o dell’esercizio del diritto di ripensamento
  • Codice Identificativo o nome della persona che l’ha contattata
  • Data e ora del contatto
  • Firma del personale commerciale che l’ha contattata

Scadenze ed eventuali oneri per l’attivazione del contratto

  • Data di presunta attivazione
  • Periodo di validità della proposta
    • in caso di proposta contrattuale del cliente domestico o PMI, se l’impresa di vendita non invia l’accettazione della proposta entro 45 giorni dalla sottoscrizione da parte del cliente, la proposta si considera decaduta
    • Eventuali oneri a carico del cliente

Contenuto del contratto

Il contratto deve sempre contenere almeno le seguenti clausole:

  • prezzo del servizio
  • durata del contratto
  • modalità di utilizzo dei dati di lettura
  • modalità e tempistiche di pagamento
  • conseguenze del mancato pagamento
  • eventuali garanzie richieste
  • modalità e tempistiche per l’esercizio del diritto di recesso
  • modalità per ottenere informazioni, presentare un reclamo o risolvere una
  • controversia con l’impresa di vendita

Documenti che devono essere consegnati dal venditore oltre alla nota informativa

  • Copia del contratto
  • Scheda di confrontabilità della spesa annua prevista (solo clienti domestici)

Diritto di ripensamento

Prevede per un cliente domestico la facoltà di rivedere la scelta fatta e restare nella situazione di partenza e va esercitato sempre in forma scritta entro:

  • 14 giorni dalla conclusione del contratto se il contratto viene stipulato in un luogo diverso dagli uffici o dagli sportelli dell’impresa di vendita (ad esempio, a casa del Cliente o in un centro commerciale);
  • 14 giorni dalla consegna della proposta sottoscritta nel caso di proposta contrattuale da parte del Cliente.