Cosa devo fare per cambiare intestatario del contratto? (Voltura)

La Voltura consiste nel cambiare la titolarità della fornitura e del contratto già stipulato con Enerxenia, dal vecchio intestatario (volturato) al nuovo (volturante), senza subire interruzioni di fornitura.

Cosa devo fare?

Per richiedere una voltura bastano pochi semplici passaggi:

  1. Scarica e compila i moduli sotto elencati:
  2. Vai alla sezione Comunica con Enerxenia e inserisci i tuoi dati
  3. Seleziona la voce PRESTAZIONI - VOLTURA (CAMBIO INTESTATARIO)
  4. Allega:
    • I moduli di cui al punto 1
    • Documento d’identità e codice fiscale dell'intestatario della fornitura; in caso di società Visura Camerale (si ricorda che ha validità massima di sei mesi) e documenti del Legale Rappresentante.

                     ATTENZIONE: in caso di voltura mortis causa integrare il certificato di morte del precedente intestatario.

    • Delega scritta e documento d’identità del delegato, se chi presenta la pratica è in sostituzione dell’intestatario 19_ GAS-EE_Delega
    • Modulo ACCISA AGEVOLATA (solo per persone giuridiche che ne hanno diritto) e modulo IVA AGEVOLATA  10_GAS_Istanza Accise,  15_ EE_Riduzione IVA 

Fintanto che non viene concluso il processo di voltura, il nuovo e il vecchio contratto saranno sospesi dalla fatturazione.

Se sei il nuovo cliente (volturante) risulterai intestatario della fornitura e successivamente riceverai la prima bolletta;

Se sei il vecchio cliente (volturato) non sarai più intestatario della fornitura e riceverai la bolletta finale. In quest’ultima verranno conguagliati i consumi fino alla lettura di voltura e contestualmente ti verrà restituito l’eventuale deposito cauzionale versato. Nel caso in cui la bolletta di chiusura sia a credito, verrà emesso un rimborso (se non ci sono scoperti) tramite assegno circolare a meno che non richiedi il versamento dell’importo tramite bonifico.

La lettura di voltura può essere rilevata o stimata dal Distributore. In alternativa quest’ultimo potrà validare l’autolettura fornita dal cliente riconducendola alla data di voltura.


Torna alle Domande Frequenti